Chi Siamo ......................................................................................................
Un pò di storia           
   
 
  L'escavazione della sabbia e fanghi è stata un'attività da sempre indispensabile e parte della cultura lagunare: già nel 1280 esisteva a Venezia una corporazione dei "sabioneri" che attraversò tutta la fase dello splendore e declino della Serenissima.
Il mestiere del "sabionante", cioè dei cavatori di sabbia, ha avuto un notevole sviluppo agli inizi del '900, in concomitanza con la crescita edilizia e industriale dell'area lagunare veneziana, la crisi agricola e il riemergere della navigazione interna attorno all'asta terminale del Po.
Nella prima metà del '900, questo antico e faticoso mestiere, si svolgeva con piccoli battelli in legno (burci) e la sabbia si pescava con il "bailon" (pala con sacca in tessuto) lungo il Brenta e il Bacchiglione per trasportarla a Venezia o destinazioni più lontane, sfidando avversità atmosferiche e geografiche.
In questo periodo il sabionante investe il futuro della propria famiglia in un'attività che si allarga ad altre famiglie per assumere nuove forme imprenditoriali.
Da attività temporanea diventa impresa economica che caratterizzerà Sottomarina negli anni a venire.
  In questo contesto si è sviluppata l'attività e la storia della famiglia Boscolo Menela: dagli anni '60 e '70 attraverso forme di associazione e di cooperativa fino ad arrivare alla costruzione nel 1982 della Boscolo Sergio Menela e Figli s.n.c..
La società oggi, può contare su un organico di 10 persone, una flotta di 2 motonavi per dragaggio, un rimorchiatore, due imbarcazioni per l'escavazione dei rii, un impianto di lavaggio e vegliatura sabbia, escavatori cingolati e gommati.
Oggi i burci con i babilon, sono stati sostituiti da motonavi attrezzate con escavatori di tecnologia internazionele ma guidate sempre dall'esperienza decennale degli operatori.
La Boscolo Sergio Menela e Figli & C. s.n.c., nella sua attività primaria, propone come struttura specializzata nell'escavazione e dragaggio della sabbia nel bacino Veneziano.

 
 
 
..............................................................Certificazioni..............................................................